Operatori Finanziari
Banche italiane

Banca di Credito Cooperativo della Valle del Fitalia

Banca di Credito Cooperativo della Valle del Fitalia

Sito web: www.bcclongi.com

LONGI – SEDE
Tel: 0941/485702-03 Fax: 0941/485333
Mail: sede@longi.bcc.itagenzialongi@longi.bcc.it

 

L’idea di costruire qualcosa di importante per il paese di Longi costituì sin dall’inizio una delle principali motivazioni, che assieme al persistente attivismo del Rag. Russo Antonino, spinse un gruppo di persone ad associarsi attraverso il modello cooperativo per dare vita alla prima Banca sui Nebrodi: la Cassa Rurale ed Artigiana della Valle del Fitalia di Longi.

L’inizio effettivo delle operazioni è avvenuto il 16 gennaio 1978, con uno spirito pionieristico che era senz’altro più ricco di entusiasmo, anziché di tecnica bancaria e di esperienza, che va formata e consolidata nel tempo.

Oggi la Banca di Credito Cooperativo della Valle del Fitalia è cresciuta in modo significativo, rappresentando un punto fermo e autorevole per l’economia di gran parte del territorio della Valle del Fitalia e anche del comprensorio dei Nebrodi.

  • 2 gennaio del 1977: settantatré Soci fondatori a Longi (Me), con atto del notaio Parisi, danno vita alla Cassa Rurale ed Artigiana della Valle del Fitalia di Longi. Il Capitale sottoscritto è di £. 13.280.000. Primo Presidente della Banca, all’atto della costituzione, viene nominato il Prof. Antonino Pidalà.
    Il primo Consiglio di Amministrazione è composto dai Sig.ri: Leone Carcione, Francesco Lazzara, Sebastiano Galati, Giuseppe Sangari, Antonino Palumbo e Angelo Frusteri.
    Il Collegio Sindacale è composto da: Prof. Zingales Giuseppe Camillo (Presidente); Dott. Migliore Salvatore e Rag. Miceli Leone (Sindaci Effettivi).
  • 16 Gennaio 1978: viene inaugurata la prima sede operativa a Longi (ME) in Via Francesco Cottone 9/11.
  • 21 Febbraio 1978: viene assunto quale Direttore il Dott. Cataldo Gianporcaro.
  • 21 Giugno 1978: si dimette dalla carica di Presidente il Prof. Antonino Pidalà e, sino a nuove elezioni, assume la carica di Presidente il Vicepresidente Prof. Leone Carcione.
  • 08 Dicembre 1978: l’assemblea dei Soci elegge Presidente del Consiglio di Amministrazione il Prof. Leone Carcione.
  • 29 Aprile 1979: assume la carica di Direttore il Dott. Paolo Motta.
  • 20 Aprile 1980: viene eletto il nuovo Consiglio di Amministrazione. Il Prof. Leone Carcione viene riconfermato alla carica di Presidente.
  • 14 Aprile 1983: l’Assemblea dei soci elegge un nuovo Consiglio di Amministrazione. Il Prof. Leone Carcione viene rieletto Presidente.
  • 15 Dicembre 1984: la Banca si trasferisce nella nuova sede del Castello Medievale di Longi.
  • 19 Novembre 1987: viene aperta la prima Agenzia nel comune di Alcara li Fusi.
  • 30 Aprile 1989: l’Assemblea dei soci elegge un nuovo Consiglio di Amministrazione. Il Prof. Leone Carcione viene rieletto Presidente prevalendo di pochi voti sul Dott. Giuseppe Sangari.
  • 02 Febbraio 1992: viene inaugurata l’Agenzia di Frazzanò.
  • 25 Aprile 1992: l’Assemblea dei soci elegge un nuovo Consiglio di Amministrazione. Il Prof. Leone Carcione viene riconfermato Presidente.
  • 27 Febbraio 1994: la Banca assume l’attuale denominazione di Banca di credito Cooperativo della Valle del Fitalia – Longi.
  • 04 Giugno 1994: viene inaugurata l’Agenzia di Galati Mamertino.
  • 30 Aprile 1995: l’Assemblea dei soci elegge un nuovo Consiglio di Amministrazione. Il Prof. Leone Carcione viene rieletto Presidente.
  • 26 Aprile 1998: l’Assemblea dei Soci elegge il nuovo Consiglio di Amministrazione: dopo circa vent’anni, il Prof. Leone Carcione lascia la Presidenza della Banca. Gli subentra l’Ing. Leone Zingales.
  • 25 Settembre 1998: la Banca acquista da S.E. Silvestro Gutkowski Loffredo Marchese di Cassibile il Castello Medievale.
  • 25 Aprile 2001: l’Assemblea dei Soci elegge il nuovo Consiglio di Amministrazione, alla carica di Presidente viene nominato il Dott. Giuseppe Sangari.
  • 25 Aprile 2004: si rinnova il Consiglio di Amministrazione. Il Dott. Luigi Fabio viene eletto Presidente.
  • 29 Giugno 2005: a seguito della riforma sul Diritto societario l’Assemblea dei Soci approva il nuovo Statuto.
  • 04 Ottobre 2005: il Rag. Adele Machì viene nominato Direttore Generale.
  • 28 Novembre 2005: la Banca acquista Palazzo Mileti nel comune di Alcara li Fusi.
  • 15 Dicembre 2005: dopo anni di abbandono viene riaperta al culto la Chiesetta di S. Caterina d’Alessandria.
  • 30 Aprile 2006: durante l’annuale Assemblea dei Soci, viene inaugurata la sala “Soci Fondatori”. Il Rag. Russo Antonino, per acclamazione, viene nominato Presidente Onorario della Banca di Credito Cooperativo della Valle del Fitalia – Longi.
  • 29 Aprile 2007: l’Assemblea dei Soci riconferma alla carica di Presidente il Dott. Luigi Fabio.
  • 29 Aprile 2007: Assemblea dei Soci e inaugurazione del monumento in onore di Antonino Russo nella Sala Soci.
  • Novembre 2007: inaugurazione dell’agenzia di San Marco d’Alunzio.
  • 15 Giugno 2009: Assemblea dei Soci e approvazione delle modifiche allo Statuto.
  • Aprile 2010: l’Assemblea dei Soci conferma il Dott. Luigi Fabio quale Presidente del Consiglio di Amministrazione.
  • Aprile 2013: l’Assemblea dei Soci conferma il Dott. Luigi Fabio quale Presidente del Consiglio di Amministrazione.
  • Giugno 2013: l’Agenzia di Alcara Li Fusi viene trasferita presso Palazzo Mileti, interamente ristrutturato.
  • 06 Dicembre 2015: Inaugurata la sesta agenzia della Banca di Credito Cooperativo della Valle del Fitalia – Longi, nel comune di Capri Leone – Fraz. Rocca, P.zza Gepy Faranda.
  • Aprile 2016: l’Assemblea dei Soci conferma il Dott. Luigi Fabio quale Presidente del Consiglio di Amministrazione.

Related posts

Raiffeisen di Salorno

Luigi

Fidi Toscana | Motore di Imprese

vittorio

Factoring:Italian Site

vittorio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi